Pubblicato il Lascia un commento

Hashish afgano e pakistano

hashish afgano

L’hashish afgano è il più antico del mondo , con Royal Afghani come varietà di qualità più elevata perché è la più pura di tutte. Passa attraverso un faticoso e lungo processo di creazione per ottenere il sapore, la consistenza e gli effetti che lo caratterizzano come vero hashish.

È realizzato con piante autoctone autoctone del paese come l’Afghan Express, l’Afghan Khan o la Double Glock, quindi la sua genetica è al 100% afghana . La resina viene estratta con un processo a secco simile a quello del Marocco, ma i suoi germogli vengono rifilati prima di passare attraverso diversi setacci e ottenere un polline che viene posto ad asciugare su pelli di capra e viene impastato per giorni, o addirittura anni, fino a raggiungere il desiderato densità. Questo processo di stagionatura estremamente lento è ciò che conferisce alla Royal Afghani la sua qualità e potenza.

Contiene tra il 10-15% dell’allucinogeno THC con alte concentrazioni di cannabionidi ansiolitici come CBD o CBN; così nella prima inspirazione sentirete il forte aroma dei cedri con un dolce sapore di miele che vi lascerà un estremo rilassamento del corpo mentre la vostra mente rimane lucida e consapevole di ciò che vi circonda.

polline pakistano

Non lontano dall’Afghanistan, anche il vicino Pakistan è noto per l’incredibile hashish nero che produce. Gardaa, come viene chiamato nelle montagne di Tirah Maidan, è un hashish di colore marrone molto intenso simile al cioccolato fondente dal sapore speziato che conquisterà i palati più audaci.

È composto dal 16% di THC che genera un potente effetto sedativo, quindi ti lascerà fisicamente e mentalmente stordito al primo tiro. Per ottenere la resina si applica anche il procedimento a secco molto tradizionale di queste regioni.

hash indiano

Mystical India produce due degli hashish più rari al mondo:

  1. polline del Kashmir
  2. Crema di Manali
  • Il Polen Kashmir è uno dei pochi hashish che si ricava dalle piante Savitas, un fatto che dona un colore nerastro all’esterno e marrone marrone all’interno, con delicati toni di frutta che produce un potente effetto euforico per diverse ore mentre la creatività invade la mente, grazie al 10% di THC che contiene.

Si ottiene con metodi tradizionali di estrazione a secco nella regione del Kashmir, al centro del conflitto tra indiani e pakistani; quindi è un hash difficile da trovare con una domanda di acquisto sempre crescente.

  • La Crema Manali è conosciuta come la migliore Charas del mondo, una leggenda indiana e il più grande tesoro del villaggio Manali, situato nello stato dell’Himachal Pradesh. È di colore nero lucido, considerato un prodotto eccezionalmente raro per via della sua consistenza omogenea, priva di vasi vegetali, cosa quasi impossibile da realizzare.
  • Il suo sapore è dolce e intenso, che lascia una piacevole sensazione in gola. Ha una concentrazione di THC tra il 10% e il 26%, i livelli più alti di allucinogeni della zona, generando forti effetti euforici impossibili da credere.

Su questo sito è possibile acquistare le migliori qualità di Hashish afgano. Dai un’occhiata a questa pagina: https://cbd-hash.it/product-category/hash-legale/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.